Tutto Il Meglio Della Sistemistica Per Vincere al Gioco Del Lotto

I sistemi ridotti consentono un risparmio di giocate rispetto ai sistemi ortogonali e pseudo-ortogonali ma garantiscono una vincita inferiore rispetto alla quantità di numeri esatti. A seconda del sistema si devono indovinare tre o quatto o cinque numeri per la sorte dell'ambo oppure quattro o cinque numeri per la sorte del terno oppure cinque numeri per la sorte della quaterna. Non possono esserci sistemi ridotti a garanzia della cinquina perchè bisognerebbe indovinare almeno sei numeri non previsti però in fase di estrazione. Di questa tipologia di sistemi esistono tre distinte versioni le cui caratteristiche sono riportate di seguito.

I sistemi ridotti (n-1) detti più semplicemente sistemi ridotti garantiscono la vincita di uno o più ambi con tre numeri esatti oppure di uno o più terni con quattro numeri esatti oppure di una o più quaterne con cinque numeri esatti. La categoria di vincita (ambo o terno o quaterna) e la quantità di vincite dipendono dalla garanzia prevista dal sistema stesso. A fronte di un risparmio di giocate si deve accettare lo slittamento di un livello inferiore nella categoria di vincita. La garanzia dell'ambo con due numeri esatti oppure del terno con tre numeri esatti oppure della quaterna con quattro numeri esatti è probabilistica.

I sistemi ridotti (n-2) detti più semplicemente sistemi biridotti garantiscono la vincita di uno o più ambi con quattro numeri esatti oppure di uno o più terni con cinque numeri esatti. La categoria di vincita (ambo o terno) e la quantità di vincite dipendono dalla garanzia prevista dal sistema stesso. A fronte di un risparmio di giocate si deve accettare lo slittamento di due livelli inferiori nella categoria di vincita. La garanzia dell'ambo con due o tre numeri esatti oppure del terno con tre o quattro numeri esatti è probabilistica.

I sistemi ridotti (n-3) detti più semplicemente sistemi triridotti garantiscono la vincita di uno o più ambi con cinque numeri esatti. La quantità di vincite dipende dalla garanzia prevista dal sistema stesso. A fronte di un risparmio di giocate si deve accettare lo slittamento di tre livelli inferiori nella categoria di vincita. La garanzia dell'ambo con due o tre o quattro numeri esatti è probabilistica.

Tali sistemi possono essere incondizionati (detti anche assoluti) quando non sussistono condizioni se non indovinare la sortita di “n” numeri del proprio pronostico rispetto ai cinque estratti della ruota o delle ruote prescelte oppure condizionati quando si devono rispettare ulteriori condizioni ovvero uno o più vincoli di carattere logico e/o statistico imposti dal sistema.

Normalmente essi sono incondizionati in quanto consentono un abbattimento delle giocate, sempre più marcato con l'aumentare della forma di riduzione, senza necessità di ricorrere ad ulteriori condizioni e sviluppati in forma simmetrica cioè da combinazioni formate dallo stesso tipo di lunghetta, pur potendoli sviluppare anche in forma mista cioè da combinazioni formate da due o più tipi di lunghetta.