Tutto Il Meglio Della Sistemistica Per Vincere al Gioco Del Lotto

I sistemi a sviluppo "lungo" possono essere considerati quelli formati da giocate in sestine, settine, ottine, novine e decine. Tale termine non esiste nel campo della sistemistica ma ho voluto utilizzarlo per definire delle particolari tipologie di sviluppo. Nella sezione 'Analisi Sistemi' sono proposti alcuni di questi sistemi scelti tra quelli più rappresentativi a livello tecnico in modo da disporre di altre possibili soluzioni.

Molto spesso questi sistemi vengono ignorati dai giocatori perchè si parte solo dal presupposto (corretto) che maggiore è la lunghezza della giocata e minore è il premio pagato (ad esempio l'ambo in terzina paga un premio superiore dell'ambo in sestina), senza talvolta considerare che, a parità di massa numerica e di garanzia di vincita, la quantità di giocate è inversamente proporzionale alla lunghezza delle giocate stesse.

Vediamo alcuni esempi riferiti alla garanzia ortogonale di 1 ambo (ma lo stesso concetto è valido anche per la garanzia del terno o della quaterna o della cinquina): con 13 numeri si passa da 26 terzine a 13 quartine oppure con 21 numeri si passa da 70 terzine a 21 cinquine oppure con 25 numeri si passa da 100 terzine a 50 quartine a 30 cinquine oppure con 31 numeri si passa da 155 terzine a 31 sestine e così via.

Attenzione a non ritenere che la resa di un sistema dipenda dalla tipologia di sviluppo perchè essa dipende unicamente dalla massa numerica. Maggiori informazioni su questo importante e fondamentale argomento, che tutti i giocatori dovrebbero già conoscere, sono consultabili nella sezione 'Argomenti Generali'.

Un altro aspetto molto importante è che la probabilità delle sorti non garantite aumenta con l'aumentare della tipologia di sviluppo. Prendendo in considerazione, ad esempio, i sistemi di 25 numeri in 100 terzine, di 25 numeri in 50 quartine e di 25 numeri in 30 cinquine, abbiamo una probabilità del terno indovinando 3 estratti del 4,35% nel primo caso, dell' 8,70% nel secondo caso e del 13,04% nel terzo caso.

Ovviamente il premio pagato per il terno in cinquina è inferiore del terno in quartina o del terno secco ma, personalmente, preferisco una maggiore probabilità di vincita delle sorti non garantite a fronte di una diminuzione del premio conseguibile. Spetta comunque ad ogni giocatore decidere la propria strategia.